Archivio mensile:novembre 2009

Eliminare le interferenze dal decoder digitale terrestre alla televisione

Schema presa scart

Schema presa scart

Con lo switch off dei canali analogici e il passaggio ai canali digitali, le vecchie televisioni non dotate di ricevitore devono necessariamente essere collegate a un tuner estero. Molto spesso, pur utilizzando cavi scart di buona qualità, il segnale può non risultare perfettamente pulito e privo di disturbi.

Per risolvere e sistemare definitivamente il problema è sufficiente tagliare sul lato del cavo scart che viene collegato al televisore il piedino 19 (vedi schema sopra). Una volta dissaldato questo piedino il problema del segnale disturbato sparirà magicamente. Quindi inutile spendere fortune in cavi scart con i contatti dorati… basta un cavo da 1 euro!

ATTENZIONE: disaldare il piedino 19 lato televisore. Una volta dissaldato questo piedino la scart non sarà più “bidirezionale” per questo è necessario segnare la parte del cavo dove è stato dissaldato il piedino.

Justin.tv: come evitare il blocco della visione grazie a UltraSurf

Per poter guardare le trasmissioni in streaming su Justin.tv senza che compaia il noioso messaggio “We’ve reached the maximun number of streams for your country. To ensure 100% access to alla Justin.tv video, please purchase a premium account.” è possibile acquistare un account da Justin.tv oppure usare il software UltraSurf che bypassa questo problema.

  • Scaricare l’ultima versione di UltraSurf dal sito ufficiale: www.ultrareach.com
  • Avviare Ultrasurf e attendere che in basso a destra (sopra l’orologio di Windows) compaia l’icona di un lucchetto
  • Una volta comparso il lucchetto si aprirà automaticamente Internet Explorer: digitare il canale di Justin.tv che si vuole vedere

Everything: cercare e trovare velocemente tra tutti i files del proprio PC.

Everythink

Everything è un software utility freeware (gratis!) per Windows che risolvere definitivamente i problemi di ricerca dei files all’interno del proprio PC e delle varie unità esterne. Everything è in grado di effettuare in frazioni di secondo e in maniera efficace una ricerca tra tutti i file senza la necessità di attendere come avviene solitamente con il “cerca” di Windows.

Everything, sviluppato da VoidTools è disponibile per Windows 2000, XP, 2003, Vista, 2008 e Windows 7. E’ disponibile anche il download della versione utilizzabile da linea di comando.

E’ possibile scaricare Everything dal sito di VoidTools: http://www.voidtools.com (consiglio la versione “portable” che non richiede installazione). A parte si può scaricare il file delle lingue per poter utilizzare Everything in italiano. Una volta scaricato, assicurarsi che Everythink sia chiuso (controllare dai task aperti) e copiare il file delle lingue nella cartella dove risiede everything.exe

Guida al jalbreak dell’ Iphone

ATTENZIONE: Seppure la procedura da seguire sia molto semplice sconsiglio di utilizzare questa guida ad utenti poco esperti.Se non sai esattamente cosa stai facendo… lascia stare. La procedura potrebbe provocare il blocco dell’apparecchio

SCOOPISSIMO.COM NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITA’ PER EVENTUALI DANNI O MALFUNZIONAMENTI ARRECATI. NON VIENE FORNITA NESSUN TIPO DI ASSISTENZA TECNICA. UOMO AVVISATO MEZZO…

Detto questo….

l Jailbreak (detto anche sblocco) è una procedura di modifica del software (sviluppata dal DevTeam mediante la quale vengono installati Cydia e Installer. Quest’ultimi permettono l’installazione di applicazione (di terze parti) quelle non certificate dalla casa Apple, eliminado cosi il peggior limite dell’apparecchio.

Con gli ultimi tool la procedura è semplice e molte veloce,  utilizzando blackra1n, prima di tutto scaricare il programma dal sito, poi chiudere itunes (meglio se utilizzato su un pc dove non è installato) e lanciare blacra1n

1

cliccare su make it rain attendere qualche minuto, apparira un mesaggio che confermera l’esito positivo dell’operazione

2

a questo punto il dispositivo si riavvia e inizierà il vero e proprio jalbreak, dopo circa 30 sec, si riavvierà di nuovo e nel menu dell’iphone troveremo un nuova icona dal nome blackr1n, clicchiamo e apparira

3c

appariranno gli installer di

  • cydia
  • Icy
  • RockYourPhone

Io ho installato cydia, per farlo è necessario permettere al telefono di collegarsi on line per scaricare l’installer

4

adesso potete eliminare black ra1n semplicemente cliccando s unistall e avete il vostro Iphone libero da vincoli di mamma Apple

Tutti coloro che hanno la versione del firmware 3,2 una volta effettuata l’operazione devono avere l’accortezza di non spegnere mai l’apparecchio perchè altrimenti si blocca costringendo a utilizzare il cavetto usb per poter riavviare il telefone e inoltre viene perso tutto il lavoro fatto per lo sblocco

Rifiutare una chiamata con IPHONE

Forse non tutti sanno che è possibile rifiutare una chiamata in entrata anche quando iPhone è in stand-by. Nonostante compaia solo la slidebar con ‘Rispondi’, esiste un modo per silenziare la suoneria e rifiutare la chiamata, in modo che chi chiama venga reindirizzato alla segreteria telefonica apple_iphone

Per zittire  la suoneria quando iPhone è in stand-by basta premere una volta il tasto Sleep, quello che si trova in alto a destra sul nostro iPhone.

Per rifiutare la chiamata in entrata con il telefono in stand-by basta premere due volte il tasto Sleep.

Guida all’aggiornamento dei diritti sulla card viaccess Al Jazeera

Testato su un inetbox 300 e una scheda Viaccess:

– installare mgcamd 1.31 + newcam 1.67 (serve solo per aggiornare i diritti, poi una volta fatto l’aggiornamento potete leggere la card con cccam)

– su IE o Firefox, impostare il proxy 212.138.84.62 porta: 80, collegarsi al sito https://sbs.aljazeerasport.net/SelfService

– Inserire il numero della scheda e seguire le istruzioni.

La Fonera come ripetitore di segnali wifi

Questa guida tratta dal forum wifi-ita.com aiuta a configurare la propria Fonera con firmware DD-WRT come un ripetitore di segnali wifi.

****************
Tanto per essere sicuri, ripristiniamo da Amministrazione->Default di fabbrica le impostazioni di fabbrica.

Da Stato->Wireless clicchiamo sul bottone Ricerca Sito. Si apre una finestra con tutte le reti rilevate dalla fonera. clicchiamo su Collega per la rete che ci interessa ripetere. Proseguendo sulla pagina successiva, verremo redirezionati alla pagina Wireless->Impostazioni di base.

Impostiamo il Regulatory Domain a JAPAN, così da poter impostare e sfruttare completamente tutti i 18dBm della fonera.

Modalità Wireless: Client
Nome Rete Wireless (SSID): controlliamo che ci sia il nome della rete che vogliamo ripetere.
Salviamo le impostazioni.
Adesso dalla stessa pagina aggiungiamo una interfaccia. impostiamo:
Nome Rete Wireless (SSID): a piacere
Broadcast Del SSID Wireless: a piacere
Modalità Wireless: Access Point

Salviamo e spostiamoci nella scheda Wireless Security.
Nella sezione Interfaccia Fisica ath0 impostiamo:
Modalità Sicura: il tipo di protezione della rete da ripetere, ad esempio WPA Personal
Algoritmi WPA: idem, ad esempio TKIP
Chiave Condivisa WPA: la chiave per accedere alla rete da ripetere

Nella sezione Interfacce Virtuali ath0.1 impostiamo:
Modalità Sicura: a piacere selezioniamo il tipo di protezione che vogliamo garantire per il segnale ripetuto. ad esempio WPA2 Personal
Algoritmi WPA: idem
Chiave Condivisa WPA: la chiave per accedere alla rete ripetuta.
Salviamo le impostazioni.

Nella pagina Setup->Setup base impostiamo:
nella sezione Tipo Di Connessione Internet, alla voce Tipo Di Connessione, scegliamo Configurazione Automatica – DHCP se il router da ripetere assegna dinamicamente l’ip ai client, invece IP Statico se vogliamo/dobbiamo assegnare l’ip manualmente.

Nella sezione Setup Rete, alla voce Indirizzo IP Locale impostiamo quale ip debba avere la nuova rete ripetuta. Scegliamo una classe non utilizzata dall’altro router. impostiamo ad esempio 192.168.3.1

Nella sezione Impostazioni Per L’Indirizzo Del Server lasciamo tutto così com’è se vogliamo che i client della rete ripetuta ottengano un ip automaticamente.

Salviamo le impostazioni. Adesso possiamo selezionare il pulsante Applica.
Se non ci sono errori e la fonera è nella zona di copertura della rete da ripetere, dovremmo ritrovarci entro breve la nuova rete wifi (il led wifi della fonera si accende).

Ora possiamo collegarci al segnale ripetuto e navigare in internet, oppure possiamo collegare il cavo di rete dalla fonera al pc ed usare la fonera come scheda wifi.

Rimuovere la pubblicità da MSN Windows Live Messenger… ma non solo!

aPatch MSN Windows Live Messenger 2009

aPatch MSN Windows Live Messenger 2009

Per poter rimuovere la pubblicità da MSN Windows Live Messenger 2009 è possibile utilizzare aPatch.
aPatch è un software freeware, anche in italiano, che oltre a rimuovere la pubblicità aumenta le funzioni di MSN.

E’ possibile scaricare aPatch dal sito ufficiale www.apatch.org

Per chi volesse scaricare i 3 file già patchati per la versione Windows Live Messenger 2009 v14.0.8089.726 è possibile farlo da qui: DOWNLOAD
Una volta scaricati basta sostituirli agli originali nella cartella di installazione (es. C:\Programmi\Windows Live\Messenger )

Utilizzare un “pinguino” come logo e/o identificativo chiamante

gebriagu-unknownfred2110-cleatux-skieuse-001

Se serve un logo veloce e simpatico oppure vogliamo assegnare ai nostri contatti in rubrica nel telefono un identificativo simpatico ecco un sito dove troviamo tantissimi pinguini molto speciali